Blog

Il look casual è certamente uno tra i più scelti (non solo tra i più giovani) e la moda uomo di questi anni non ha fatto altro che incrementare questa tendenza con capi nuovi, originali ed imperdibili. E allora ecco alcuni pratici consigli per non lasciare nulla al caso e per passare inosservati! 

Scegliere un look casual non significa scegliere i capi da indossare con poca attenzione o ‘casualmente’, ma al contrario un look casual indica una tendenza a scegliere il look giusto per ogni situazione ed esigenza. Il Casual look è uno stile molto variegato che non esclude certamente capi eleganti esclusi negli ultimi decenni, ma che pian piano stanno tornando in auge penetrando prepotentemente negli outfit casual e non solo.

Un’esclusione, quella precedentemente accennata, dettata da una polarizzazione del concetto stesso di eleganza, che spinge a pensare che elegante sia solo l’abito da cerimonia ed a confinare tutti gli altri capi al concetto casual.

Ad oggi molte cose sono cambiate, ed elegante è divenuto oramai un concetto più ampio che abbraccia differenti tipologie di stili, incluso il look casual. 

Continua a leggere siamo certi che troverai utili suggerimenti per il tuo casual look! 

 

I consigli da non perdere 

L’uomo che scegli uno stile casual non lascia nulla al caso e nonostante possa sembrare una contraddizione, lo stile casual segue regole precise e chiare per affrontare ogni situazione al meglio. 

Si è soliti suddividere lo stile casual in 5 categorie per poterne facilitare l’analisi e di conseguenza offrirti i consigli che cerchi. Ma non perdiamo altro tempo ed analizziamo la prima categoria.

 

– Il casual per l’attività sportiva

Essenzialmente vige un unico concetto di fondo: indossare tutto ciò che facilita l’attività sportiva di qualunque genere esse sia. Per non sbagliare è buona idea optare per una tuta e un paio di scarpe da ginnastica. Un outfit, questo del casual sportivo facilmente riciclabile per numerose altre attività o semplicemente per il tempo libero. 

Insomma il casual sportivo è forse uno degli stile più scelti ed abusati, ma in fondo chi rinuncerebbe ad un outfit super comodo per le avventure di tutti i giorni? 

– Il ‘casual’ casuale 

Abbiamo cominciato questo articolo descrivendovi il look casual da uomo come uno stile non ‘casuale’, ma in questa categoria il casual assume il suo significato originario. 

Con il termine ‘casual’ casuale facciamo riferimento a tutte quelle situazioni quotidiane e semplici come portare a spasso il cane, uscire per piccole commissioni o prendere un caffè sotto casa. Essenzialmente in questacategoria non ci sono regole, ma vige il buon senso soprattutto per la possibili interazioni con vicini di casa o passanti. 

Dunque cosa indossare? Nella maggior parte dei casi basta una t-shirt o una felpa per i mesi più freddi, abbinate a delle scarpe comode sportive come ad esempio delle converse o calzature da running.

– Il casual sportivo  

Con questa categoria facciamo riferimento al casual utilizzato nel tempo libero. Quelle situazioni nelle quali non occorre essere eleganti, ma neanche tropo sciatti come le uscite con gli amici, con la propria partner o cene e banchetti con parenti e conoscenti. 

Questa categoria dello stile casual è forse quella che maggiormente rientra nell’immaginario collettivo. Il consiglio è quello di indossare un jeans scuro, delle converse, maglioncino grigio, cintura nera similpelle e converse alte. Questa potrebbe essere una buona idea di base da personalizzare ed arricchire in base ai propri gusti. 

– Il casual chic 

Col casual chic ci addentriamo nell’aspetto più elegante del casual. Un ostile particolarmente adatto per situazioni informali, ma non troppo come cene o pranzi di lavoro, consulenze fuori porta ed incontri di rilievo. In questo caso potremmo dar sfogo alle nostre preferenze stilistiche e cromatiche, potremmo anche osare abbinamenti tra tessuti di vario genere ma sempre senza esagerare. 

Una scelta ponderata potrebbe essere una pantalone elegante abbinato ad una T-shirt, giacca marroncina e scarpe di camoscio. Un buon punto di partenza da personalizzare al meglio in base ai propri gusti. 

– Il casual business 

Ultima categoria ma non per importanza è il casual business. Outfit eleganti ma con una certa tendenza verso uno stile più sportivo. Uno stile da scegliere in occasioni informali, feste e cene dove l’eleganza deve esserci e deve essere ben visibile, ma ciò una sottile linea di sportività.

La scelta per non sbagliare è una giacca sportiva, una cravatta su una camicia sobria e dei jeans. Da non dimenticare e/op sottovalutare le aziende che impongono un outfit ben preciso per le occasioni informali , in questo caso la scelta dello stile casual dovrà inevitabilmente considerarne forme e colori.

 

 

 

Negli ultimi articoli del nostro blog abbiamo analizzato la moda uomo da differenti punti di vista, oggi continuiamo il nostro excursus analizzando e ripercorrendo la strada di un ulteriore capo che continua ad essere di grande tendenza, la felpa da uomo.

Continue reading La felpa da uomo, un capo di grande tendenza anche per questo inverno 2019/2020

Il chiodo uomo con borchie, ma anche senza, è uno di quei capi che non possono certamente mancare nel tuo guardaroba. Un simbolo di spensieratezza e ribellione irrinunciabile! Continue reading Chiodo uomo con borchie, un evergreen da non sottovalutare anche 90 anni dopo!

Stefanelli Homme è il tuo store online per l’abbigliamento uomo al buon prezzo, per vivere tutte le avventure quotidiane ed urbane alla moda e senza alcuna preoccupazione. Continue reading L’Abbigliamento uomo al buon prezzo